Menu

Come far funzionare WordPress sotto Windows (IIS)

Cosa ho imparato oggi: come far funzionare i permalink di WordPress sotto Windows IIS.

E’ sufficiente salvare questo XML in un file web.config nella root del sito.

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<configuration>
    <system.webServer>
        <rewrite>
            <rules>
                <rule name="wordpress" patternSyntax="Wildcard" stopProcessing="true">
                    <match url="*" />
                    <conditions logicalGrouping="MatchAll">
                        <add input="{REQUEST_FILENAME}" matchType="IsFile" negate="true" />
                        <add input="{REQUEST_FILENAME}" matchType="IsDirectory" negate="true" />
                    </conditions>
                    <action type="Rewrite" url="index.php" />
                </rule>
            </rules>
        </rewrite>
    </system.webServer>
</configuration>

Continua

Come recuperare un file cancellato con git

Cosa ho imparato oggi: come recuperare un file cancellato con git.

Il contesto è questo: in un commit precedente hai cancellato un file che ora scopri ti serve. Cosa fai?

1. Trovi l’ultimo commit dove il file esiste ancora usando il seguente comando:

git log -- <path of the deleted file>

L’ultimo commit è quello dove il file è stato cancellato per cui devi usare l’hash del precedente.

2. Effettua il checkout di quel file da quel commit usando il seguente comando:

git checkout <commit id> -- <path of the deleted file>

Continua

Convertire Google\Protobuf\Struct in un array PHP

Cosa ho imparato oggi: come convertire un oggetto Google\Protobuf\Struct in un array PHP.

use Google\Protobuf\Struct;
function struct2array(Struct $struct) {
    return json_decode($struct->serializeToJsonString(), true);
}

Continua

Come ottenere l’intero messaggio di errore di GuzzleHTTP

Cosa ho imparato oggi: come ottenere l’intero messaggio di errore di GuzzleHTTP:

try {

    // GuzzleHTTP Call

} catch (\Exception $e) {
    dump($e->getResponse()->getBody()->getContents());
}

Continua

@hide: una utile estensione di Blade

Cosa ho imparato oggi: estendere Blade!

Questa estensione di Blade inserita nel metodo boot() dell’AppServiceProvider permette di nascondere del codice nelle proprie view in base a una condizione (di default sono nascoste):

Blade::if('hide', function ($condition = false) {
    return $condition;
});

L’utilizzo è semplice:

@hide
    Testo nascosto!
@endhide

Lo uso prevalentemente per nascondere codice deprecato prima dell’eliminazione.

Continua